Barbera d'Asti Superiore

Denominazione di Origine Controllata e Garantita

Barbera d'Asti Superiore D.O.C.G.

Caratteristiche di produzione

E’ un vino di struttura, arricchito dall’affinamento in botti di legno.
E’ prodotto in vigneti di propriet√† con uve Barbera al 100%.
Si producono in media 70 quintali di uva ad ettaro che corrispondono a circa 50 ettolitri di vino.
Esposizione dei vigneti: prevalentemente con potatura a Guyot.

Vendemmia

Nell’ultima decade del mese di settembre vengono raccolti i grappoli d’uva, che, selezionati con cura e raccolti in cassette traforate, vengono immediatamente portati in cantina per la vinificazione.

Vinificazione e affinamento

In cantina le uve vengono sottoposte a diraspapigiatura e la successiva fermentaizone delle stesse in vasche d’acciaio inox, prosegue per circa quindici giorni a temperatura controllata.
Dopo la svinatura, si procede con la fermentazione malolattica in vasche d’acciaio inox. Nel mese di marzo dell’anno successivo a quello della vendemmia il vino viene trasferito in tonneaux di rovere francese per l’affinamento.
Dopo un anno di sosta in legno il vino viene travasato in vasche d’acciaio ed √® pronto per l’imbottigliamento.
L’immissione in commercio avviene dopo circa 6 mesi di sosta in bottiglia.

Caratteristiche organolettiche

Colore: rosso rubino intenso con riflessi violacei.
Profumo: persistenti sentori di viola, frutti rossi, confettura, con una leggera nota speziata.
Sapore: potente e di ottima struttura con una buona tannicit√† data dall’affinamento in legno.

Vita media del vino

Oltre dieci anni se bene conservato.

Gradazione alcolica

14° vol.

Servizio e abbinamenti

Si consiglia di servire questo vino ad una temperatura di circa 16°C.