Barbera d'Asti

Denominazione di Origine Controllata e Garantita

Barbera d'Asti D.O.C.G.

Caratteristiche di produzione

Il vino è prodotto con uve Barbera al 100%.
Il vitigno Barbera è coltivato in vigneti di proprietà in collina.
Si producono in media 80 quintali di uva ad ettaro che corrispondono a circa 55 ettolitri di vino.

Vendemmia

Nell’ultima decade del mese di settembre vengono raccolti i grappoli d’uva, che, selezionati con cura e raccolti in cassette traforate, vengono immediatamente portati in cantina per la vinificazione.

Vinificazione e affinamento

In cantina le uve vengono sottoposte a diraspapigiatura e la successiva fermentazione delle stesse in vasche d’acciaio inox, prosegue per circa quindici giorni a temperatura controllata.
Dopo la svinatura, si procede con la fermentazione malolattica. L’affinamento del vino in vasche d’acciaio di varia capacità dura sei mesi. Dopo un periodo di circa tre mesi di sosta in bottiglia, il vino viene commercializzato.

Caratteristiche organolettiche

Colore: rosso rubino intenso.
Profumo: persistente e fruttato con note di viola e frutta matura.
Sapore: piacevole, armonico, corposo, e con una buona acidità che dona freschezza.

Vita media del vino

Oltre dieci anni se bene conservato.

Gradazione alcolica

14° vol.

Servizio e abbinamenti

Si consiglia di servire questo vino ad una temperatura di circa 16°C.